Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Copparo’

image001

Roma, 2 maggio 2013

ll Ministro dello Sviluppo Economico Flavio Zanonato conferma tutti gli impegni assunti in precedenza dal Mise in merito alla vertenza BERCO: no all’annunciata procedura di mobilità nei confronti di 611 lavoratori dei tre impianti italiani per i quali il 30 aprile è scaduta la cassa integrazione; avvio immediato di contatti con il Ministero del Lavoro per l’attivazione dei necessari ammortizzatori sociali,  privilegiando i contratti di solidarietà; incontro in tempi strettissimi con il Ceo tedesco della ThyssenKrupp per fare chiarezza sulle reali intenzioni della multinazionale.

E’, questo, in estrema sintesi, il bilancio dell’incontro che si è svolto oggi al Dicastero di Via Veneto e che- presieduto dallo stesso Ministro- ha visto la partecipazione del Presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani, della Presidente della Provincia di Ferrara Marcella Zappaterra, del sindaco di Copparo Nicola Rossi e delle organizzazioni sindacali nazionali e territoriali, confederali e di categoria.

Dall’approfondita discussione è emersa inoltre la disponibilità ad avviare un confronto su un eventuale processo di ristrutturazione/riorganizzazione ma solo nell’ambito di un piano di rilancio di tutti gli stabilimenti BERCO.

Fonte: http://www.mise.gov.it/index.php?option=com_content&view=article&viewType=1&idarea1=593&idarea2=0&idarea3=0&idarea4=0&andor=AND&sectionid=0&andorcat=AND&partebassaType=0&idareaCalendario1=0&MvediT=1&showMenu=1&showCat=1&showArchiveNewsBotton=0&idmenu=2263&id=2027554

 

Read Full Post »

Dicembre

  • venerdì 3 dicembre 2010
    COMMEDIE 2010
    Teatro G. Verdi – Porotto (Fe)
    ore 21:00
    la Compagnia STRAPAROT
    presenta
    Hotel Alba di Floriana Guidetti Bacilieri
    regia di Mario Montano
    commedia dialettale in tre atti
  • sabato 4 dicembre 2010
    REZITÁR IN DIALÈT
    Teatro De Micheli – Copparo (Fe)
    ore 21:00
    il TEATRO MINORE “Alberto Belli” di Ferrara
    presenta
    Un matrimoni d’intares di Guido Sproccati
    commedia dialettale in tre atti
  • sabato 4 dicembre 2010
    Sala Italia – Gambulaga (Fe)
    ore 21:15
    la Compagnia ESPERIA di Portomaggiore
    presenta
    La congiuntura di Vittoriano Occhiali
    commedia dialettale in tre atti
  • domenica 5 dicembre 2010
    FESTIVAL TEATRO DIALETTALE
    Sala Estense – Ferrara
    alle ore 16:00
    la Compagnia STRAFERRARA
    presenta
    I scarpiùn di Augusto Celati e Arturo Forti
    commedia dialettale in tre atti
  • domenica 12 dicembre 2010
    FESTIVAL TEATRO DIALETTALE
    Sala Estense – Ferrara
    alle ore 16:00
    la Compagnia STRAFERRARA
    presenta
    L’avucat di povar di W. Marescotti e U. Spadoni
    commedia dialettale in tre atti
  • lunedì 13 dicembre 2010
    canton di stich
    THE LETTERARIO
    Cinema San Benedetto – Ferrara
    alle ore 16:00
    presentazione del libro
    La cucina dei nostri vecchi :
    come viveva la povera gente

    di Floriana Guidetti, Ferrara, 2010
  • martedì 14 dicembre 2010
    Ristorante Lucrezia Borgia – Ferrara
    alle ore 21:00
    il Centro Culturale “Mario Roffi”
    organizza la presentazione del libro
    La cucina dei nostri vecchi :
    come viveva la povera gente

    di Floriana Guidetti, Ferrara, 2010
    ne parla con l’autrice Gianni Cerioli,
    con la collaborazione del Tréb dal Tridèl
  • domenica 19 dicembre 2010
    FESTIVAL TEATRO DIALETTALE
    Sala Estense – Ferrara
    alle ore 16:00
    il TEATRO MINORE “Alberto Belli” di Ferrara
    presenta
    Un matrimoni d’intares di Guido Sproccati
    commedia dialettale in tre atti
  • sabato 25 dicembre 2010
    FESTIVAL TEATRO DIALETTALE
    Sala Estense – Ferrara
    alle ore 16:00
    la Compagnia STRAFERRARA
    presenta
    Tredas a tavula di Massimo Caselli
    commedia dialettale in tre atti
  • domenica 26 dicembre 2010
    FESTIVAL TEATRO DIALETTALE
    Sala Estense – Ferrara
    alle ore 16:00
    la Compagnia STRAFERRARA
    presenta
    Sal e pévar di Alfredo Pitteri
    commedia dialettale in tre atti
  • venerdì 31 dicembre 2010
    In attesa della mezzanotte
    FESTIVAL TEATRO DIALETTALE
    Sala Estense – Ferrara
    alle ore 21:00
    la Compagnia STRAFERRARA
    presenta
    Tre galin ch’il s’lidga al gal di Beppe Faggioli
    commedia dialettale in tre atti

Fonte: http://dialetto.comune.fe.it/index.phtml?id=97

Read Full Post »

A cura dell’Ufficio Informazioni Turistiche
Fonte/Pdf: http://www.informagiovani.fe.it/modules/core/lib/d.php?c=oCJU0

Read Full Post »

Oltre 50 concerti da giugno a settembre organizzati da Provincia e Comuni: Argenta, Cento, Codigoro, Copparo, Mesola, Voghiera e Portomaggiore
Molto suggestivi i contesti architettonici e monumentali nei quali si svolgerà Delizie Destate. Si va dal Castello Estense di Ferrara alla Delizia di Benvignante e al convento dei cappuccini ad Argenta, dalla Rocca di Cento all’Abbazia di Pomposa, dalla Delizia e chiesa di San Venanzio di Copparo al Castello della Mesola, dalla Delizia di Belriguardo a Voghiera a quella del Verginese a Portomaggiore.
Un tour che, come ogni anno, vuole essere una proposta culturale e ricreativa per chi rimane in città e, allo stesso tempo, l’occasione per far conoscere maggiormente la ricchezza del patrimonio storico e artistico del territorio a chi sceglie Ferrara per le proprie vacanze.
Molto varia l’offerta musicale dell’edizione 2010.
Si va, infatti, dalla musica colta a quella popolare, con particolare attenzione alla valorizzazione degli artisti ferraresi. L’orchestra Città di Ferrara, ad esempio, sarà protagonista nella proposta di alcuni concerti di musica classica, eseguiti in formazione da camera, o nella versione al completo della formazione cittadina. Non mancheranno poi serate dedicate alla musica moderna, etnica e jazz.
Numerosi saranno anche gli eventi collaterali proposti nelle diverse sedi della rassegna, come mostre d’arte e proiezioni cinematografiche.
“Da segnalare i due concerti nel cortile del Castello Estense – ha chiuso la presidente Zappaterra – frutto della collaborazione con Ferrara Sotto le Stelle”.
Il primo appuntamento, dunque,  è sabato 19 giugno alle 20,30 in Piazza Castello, con l’esibizione di Babyshambles e Ellie Goulding, targato appunto Ferrara Sotto le Stelle.
Chiude la rassegna il concerto del 24 settembre che l’orchestra Città di Ferrara eseguirà  alle 21,15 nel cortile del Castello Estense dedicato alle musiche di Gustav Mahler. Nel frattempo a Voghiera proseguirà fino al 30 settembre la mostra nella Delizia di Belriguardo intitolata “Suono e Carta”, collage dell’artista Paul Bright.
Non tutti gli spettacoli saranno ad ingresso gratuito e per informazioni e prevendite è possibile contattare i rispettivi uffici informazioni (per Ferrara: 0532-299672, 299673, 299225; per Argenta: 0532-330239, 330293; per Cento: 051-6843390, 6843334; per Pomposa: 0533-719110; per Copparo: 0532-871634, 864633; per Mesola: 0533-993220, 993358; per Portomaggiore: 0532-323258; infine per Voghiera: 0532-328511).
L’undicesima volta di Delizie Destate coincide con il trentesimo anno di rassegne alla Delizia di Belriguardo a Voghiera e con 45 anni di analoghe iniziative culturali all’abbazia di Pomposa. Nel pieno dello svolgimento del ricco calendario, il 3 luglio è in programma l’inaugurazione e l’apertura al pubblico della Villa Mensa da parte del Comune di Copparo, al termine dei lavori di restauro, mentre a Cento sono da segnalare il primo laboratorio di jazz (dal 24 al 30 agosto) e la quinta edizione del Festival Blues (2 e 3 settembre). Musica al femminile sarà proposta il 25 giugno e l’8 luglio a Mesola (entrambi alle 21,30), mentre al Verginese si spazia dal Barocco (il 19 giugno alle 18) al jazz melodico (3 luglio stessa ora).
Non mancano neppure iniziative dedicate ai 150 anni dell’unità d’Italia, come quella al convento dei cappuccini ad Argenta il 14 luglio alle 21,30.

ALLEGATI

Read Full Post »

Dopo l’incontro con le Giunte del Comune di Ferrara e di Argenta, ho incontrato con gli Assessori Provinciali la Giunta comunale di Copparo nella bellissima sede di Villa Bighi.
Le questioni affrontate dagli amministratori, incluse in un ordine del giorno redatto dal sindaco Nicola Rossi, sono state diverse, ma è stato dedicato tempo ed attenzione anche all’aspetto metodologico del confronto e della collaborazione tra i due Enti.

Sono ben felice che l’idea di effettuare incontri presso i singoli Comuni sia apprezzata, e questo apprezzamento si è tradotto nella condivisione di un metodo di lavoro che vuole andare oltre questa occasione, cercando di effettuare incontri periodici che, analogamente a questo, condividano  priorità e individuino precise linee di indirizzo per affrontarle e risolverle oltre a rapporti costanti tra i vari assessorati sulle singole tematiche.
L’apertura dei lavori è stata dedicata alle considerazioni sulla situazione economica negativa, con particolare riferimento alla crisi che anche Berco sta attraversando.  Sono moltissimi, infatti, i copparesi dipendenti di quell’azienda che si trovano ora a fare i conti con lo scenario negativo in cui la Berco si muove.
L’impegno di Provincia e Comune su questo fronte è totale, e si esplicherà in diverse azioni, prima fra tutte la realizzazione di un accordo che il Comune sta predisponendo anche in collaborazione con Sipro e Università di Ferrara, che stanno elaborando una proposta di “protocollo” che permetta un utile e razionale utilizzo delle risorse a disposizione per il sostegno ai lavoratori e alle piccole e medie imprese.
La Provincia, dal canto suo, oltre ad una prossima convocazione della “consulta provinciale economia e lavoro” nella quale riprendere le valutazioni attorno al pacchetto di strumenti già messi in campo negli ultimi mesi della passata legislatura, si sta impegnando in un confronto con le Fondazioni Carife e Carice, per interventi dedicati alle famiglie.  In particolare si sta lavorando per cercare di sostenere il ”diritto allo studio”, cioè i costi per l’istruzione dei ragazzi nella scuola secondaria e nell’università.

Inoltre, è in fase di convocazione un tavolo di confronto tra la Provincia e le aziende pubbliche erogatrici di servizi, per la condivisione di meccanismi di rateizzazione o dilazione del pagamento delle utenze, sia delle famiglie che delle aziende.
Condivisione piena anche sulle priorità indicate dal Comune di Copparo in materia di grandi opere infrastrutturali, che vedono al primo posto la realizzazione del sottopasso di Tamara.
Altra priorità condivisa, sulla quale convergeranno gli sforzi economici e professionali di entrambi gli enti, è quella del pieno recupero e valorizzazione di Villa Mensa. Nei mesi di aprile e maggio del prossimo anno si completerà un primo stralcio di lavori di parziale messa in sicurezza dello stabile.  Per allora, attraverso un gruppo di lavoro, dovrà essere pronto un progetto che preveda l’inserimento di Villa Mensa nel circuito delle Delizie Estensi (che sarà ripensato nel suo insieme), ed anche la sua collocazione nel sistema delle “vie d’acqua” e dei percorsi ciclo-turistici.
E’ stata anche concordata la revisione della convenzione che regola i rapporti tra Comune e Provincia per la gestione del palazzetto dello sport.
La riunione si è conclusa con un brindisi benaugurale con il vino “Delizioso di Villa Mensa” – trebbiano Emilia igt – prodotto dalle uve del vigneto di Villa Mensa.

Marcella.

Read Full Post »

Oggi 30 aprile sarò a Copparo per visitare alle 11 la cooperativa Cidas di Copparo (Cooperativa Inserimento Disabili Assistenza Solidarietà) una coop sociale di tipo A, leader del privato sociale nel territorio provinciale di Ferrara ma significativamente presente anche in ambito regionale ed extra regionale, poi alle 15.30 sarò al Centro sociale di Copparo.

Read Full Post »

pdfe2
Incontro pubblico organizzato dai Circoli di Copparo con le senatrici Mariangela Bastico e Teresa Bertuzzi sulla riforma Gelmini.
Lunedì 9 Febbraio – ore 17,30
Sala Torre Estense – Residenza Municipale – Copparo

Riforma Gelmini:
Quale scuola ci attende a Settembre?
pd_interventi
intervengono:
Mariangela Bastico – Senatrice PD ed ex sottosegretaria alla Pubblica Istruzione
Maria Teresa Bertuzzi – Sentarice PD Sindaco di Copparo
Nicola Rossi  – Candidato Sindaco PD e Assessore al Welfare
Milvia Tumiati – Docente Liceo L. Ariosto
Donato Selleri – Dirigente Scolastico e Consigliere Comunale

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: