Feeds:
Articoli
Commenti

Posts contrassegnato dai tag ‘USL’

La Regione e l’Ufficio scolastico regionale hanno avviato un programma per la fornitura di software e computer a ragazze e ragazzi affetti da disturbi specifici nella lettura, nella scrittura e nel calcolo

immagine tratta dal profilo Flickr di limonada, rilasciata con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic La Regione Emilia-Romagna ha promosso l’operazione con un investimento di circa 1 milione di euro. Di questa cifra, 570mila euro sono stati destinati all’Ufficio Scolastico Regionale per l’acquisto di computer e chiavette usb. I restanti 430mila euro sono stati invece indirizzati alle Aziende Usl, a loro volta promotrici di iniziative di formazione e di ricognizione dei bisogni presso i territori.

Dopo l’approvazione di una delibera di Giunta regionale, il programma è partito nei primi mesi del 2010 con la raccolta delle domande da parte degli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento. Nei messi successivi è quindi proseguito con la distribuzione di 1.306 chiavette usb, utilizzabili sia in classe sia a casa, ad altrettanti alunni di classi che vanno dalla prima media inferiore alla seconda superiore. A inizio 2011, il programma sarà portato a termine con la consegna di 667 computer ad altrettante ragazze e ragazzi.

I disturbi evolutivi specifici di apprendimento riguardano le abilità scolastiche e possono consistere in difficoltà nella lettura (dislessia), nella scrittura (disgrafia) e nel calcolo (discalculia). Le persone che ne sono affette, se non hanno anche altre patologie, non hanno bisogno di norma dell’insegnante di sostegno. Possono però trarre molto giovamento nello studio, utilizzando computer e programmi informatici quali quelli di calcolo, video scrittura, correzione ortografica e sintesi vocale.

Siti correlati

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: