Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘adolescenti’

19 novembre, 9 dicembre 2010, 20 gennaio 2011
Auditorium Biblioteca Bassani, Via Grosoli 42 – Ferrara (Google Maps)


Tre seminari formativi organizzati dal Comune di Ferrrara e rivolti in particolare a operatori, educatori e insegnanti.

Venerdì 19 novembre 2010 – ore 9.30-13.30 – Auditorium Biblioteca Bassani, Via Grosoli 42, Ferrara
Seconde generazioni o generazioni alla seconda? Identità anonime, identità plurali tra violenze istituzionali e familiari

Simona Taliani, antropologa e psicologa, Università di Torino e Centro Frantz Fanon di Torino
Introduce: Maria Giovanna Cuccuru, Presidente Istituzione Servizi Educativi Scolastici e per le famiglie
Coordina l´incontro: Laura Lepore – UOI Area Stranieri del Comune di Ferrara

Giovedì 9 dicembre 2010 – ore 15.00-18.30 – Auditorium Istituto V.Monti, Via Azzo Novello 4, Ferrara
Corpi in gioco. Giovani migranti ed esperienza sportiva come pratica di cittadinanza?
Davide Zoletto, pedagogista, Università di Udine
Giuseppe Scandurra, antropologo, Università di Ferrara
Introduce: Luciano Masieri, Assessore Sport e Decentramento
Coordina l´incontro: Laura Lepore – UOI Area Stranieri del Comune di Ferrara

Giovedì 20 gennaio 2011 ore 15.00-18.30 – Auditorium Biblioteca Bassani, Via Grosoli 42, Ferrara
Gang e culture giovanili nella migrazione
Luca Queirolo Palmas, antropologo, Università di Genova
Introduce: Massimo Maisto, Assessore Cultura, Turismo e Giovani
Coordina l´incontro: Laura Lepore – UOI Area Stranieri del Comune di Ferrara

Per gli insegnanti sono previsti gli attestati con autorizzazione USP n. 9819

Per maggiori informazioni e iscrizioni contattare la segreteria organizzativa:
Sabina Tassinari – Osservatorio Adolescenti – Tel. 0532 744657
osservatorio.giovani@comune.fe.it

Documenti da scaricare:

Read Full Post »

Da una pagina web del sito del Comune i ragazzi vittime di prevaricazioni e fenomeni di devianza giovanile possono inviare segnalazioni e richieste di aiuto alle istituzioni locali

La creazione del servizio rientra in un più ampio progetto promosso dalle istituzioni locali, che ha portato anche alla redazione di linee guida per la prevenzione dei fenomeni di bullismo rivolte al personale scolastico e ai docenti, e di un piano formativo sui fenomeni di devianza giovanile.

La pagina web, chiamata Bull over, è stata costruita con la partecipazione degli studenti ferraresi e permette di inviare segnalazioni e richieste d’aiuto, compilando un modulo, alla Questura, ai Carabinieri, alla Guardia di Finanza, alla Ausl locale, all’Ufficio Scolastico o alla Promeco, agenzia di servizi che si occupa della prevenzione delle dipendenze e del disagio giovanile.

Fonte: http://www.regionedigitale.net/dallemilia-romagna/notizie-2010/maggio/ferrara-una-mail-contro-il-bullismo

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: